Auto e Moto d'Epoca 2017

domenica 26 febbraio 2017

Ex Stabilimento Bugatti Automobili - Assemblea Soci 2017 in un luogo da leggenda.

Inizia un nuovo anno sociale e così l' Audi Sport Club - Italia mette subito a calendario l' Assemblea Soci, programmata per domenica 19 Marzo.

E' stato scelto come teatro di questo appuntamento un luogo estremamente particolare e ricco di fascino: l'ex Stabilimento Bugatti Automobili di Campogalliano (MO).




Lo stabilimento farà da cornice all'evento che segna l'inizio delle attività in programma nel decennale di vita del Club, bisogna infatti ricordare che l' Audi Sport Club è nato il lontano 15 Aprile 2007 e sono ormai dieci anni che svolge varie attività per coinvolgere gli appassionati del marchio di Ingolstadt portandoli a contatto con piloti ed eventi sia rigorosamente marchiati Audi ma non solo.



Ripercorrendo la storia di questo sodalizio sotto l'insegna dei quattro anelli basti ricordare le cinque partecipazioni all' Audi Camp di Le Mans, le due partecipazioni all' Eifel Rallye Festival, le varie volte in cui il Club è stato presente all' Audi Treffen in Grüsch (CH), le numerose visite al Museo Audi di Ingolstadt ed allo stabilimento di Neckarsulm, la partecipazione nel 2009 ai festeggiamenti per il centenario di Audi e la presenza al seguito di Audi Sport Italia nel Campionato Italiano GT.


Da sottolineare inoltre i numerosi eventi organizzati dal Club stesso, dalla presenza del Club dal 2009 al 2015 ad Auto e Moto d'Epoca di Padova all' ultimo nato: "Le Strade Dei quattro Anelli"; appuntamenti a cui hanno partecipato anche illustri ospiti, molti dei quali sono diventati Soci Onorari del Club: da Walter Röhrl a Christian Geistdörfer, passando per Stig Blomqvist, da Dindo Capello a Tamara Vidali e Fabrizio Tamburini, da Emilio Radaelli e Roberta Gremignani a Dieter Gass e Giorgio Sanna, da Antonio Cerlenizza a Pier Antonio Vianello, da Aldo Riva a Filipe Albuquerque, da Marco Mapelli ad Emanuele Zonzini .

Il Club come potete ben comprendere è stato un trampolino di lancio per poter far vivere ai propri Soci momenti indimenticabili e per fargli incontrare personaggi del mondo delle quattro ruote sia del passato che del presente, che senza mezzi termini possono essere definiti leggendari.

Seguendo quindi la tradizione anche questa volta il Club ha percorso la strada della "leggenda" scegliendo di far visitare ai propri iscritti un pezzo di storia italiana, che seppur breve ancora oggi, a distanza di 25 anni affascina ancora gli appassionati non solo italiani del mondo delle quattro ruote.


Appuntamento quindi a domenica 19 Marzo alle ore 10:00 per scoprire, grazie al custode Ezio Pavesi, ultima sentinella dello stabilimento, la storia della Bugatti Automobili di Campogalliano, un altro marchio della Motor Valley Italiana.




JNS

Nessun commento:

Posta un commento